De Pas D’Urbino Lomazzi
Mostre d’arte promosse dallo studio

In occasione di Eurodomus 2 e 3, furono organizzate due mostre all’interno delle strutture pneumatiche progettate dallo studio.

Eurodomus 2

Nel 1968 a Torino, in occasione della presentazione della poltrona gonfiabile Blow a Eurodomus 2, nella cupola gonfiabile progettata dallo studio viene allestita una mostrad’arte.
È interessante scorrere i nomi dei giovani artisti che partecipano, allora sconosciuti al pubblico ed ora celebrati nei maggiori musei nel mondo: Eliseo Mattiacci, Riccardo Emma, Livio Marzot, Alfredo Pizzogreco, Piero Gallina, Nanda Vigo, Stefano Milioni, Maria Miriondo, Ada Casal, Alberto Moreschini, Amalia Del Ponte, Leonardo Rosa.

Eurodomus 3

Nel 1970 a Milano, durante Eurodomus 3, lo studio progetta una grande cupola in PVC di 25 metri di diametro nel parco della Triennale. All’interno, il “Telemuseo”: 25 televisori allineati contro le pareti che trasmettono a circuito chiuso azioni artistiche registrate nella Galleria Toselli a Milano; curatore Tommaso Trini. Su un grande schermo, un film/reportage sulle comunità hippie negli USA, curato dallo Studio Orti.
Gli artisti presenti sono: Vincenzo Agnetti, Gianni Colombo, Gino Marotta, Giuliano Mauri, Michelangelo Pistoletto, Pierre Restany.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze facilitare la tua esperienza di navigazione. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi